Home > Elenco > Attrative > Palazzo della Banca di economia cooperativa

Palazzo della Banca di economia cooperativa

  • Descrizione

    Miklošičeva cesta 8 1000 Ljubljana

     Il palazzo della Zadružna gospodarska banka (Banca di economia cooperativa) nella via Miklošičeva cesta è uno degli edifici più famosi di Lubiana. Con la sua pittoresca facciata si differenzia parzialmente dal resto della città similmente pittoresca in stile Sezession. Fu costruito nel 1921 dall'architetto Ivan Vurnik ed è considerato uno dei maggiori esempi dell'architettura in stile nazionale.

    All'interno del palazzo c'è la sala con sportelli, affrescata, con soffitto di vetro, composto da piccoli quadrati azzurri, con una striscia decorativa di minuscoli pezzi di vetro di vari colori. E vetrate colorate e con motivi geometrici ornano anche i pianerottoli di arrivo ai primi due piani.

    Gli affreschi della sala e della facciata sono opera della moglie viennese dell'architetto, Helena Vurnik, che collaborò con il marito nella ricerca e nella creazione dell'architettura tipica slovena. Gli ornamenti nei colori del tricolore sloveno (rosso, bianco, blu) vengono completati da motivi dell'iconografia slovena: il paesaggio stilizzato delle foreste di abete, dei campi di grano e dei vigneti nonché le donne in costume nazionale sloveno.

    Informazioni supplementari

    L'interno dello stabile non è aperto per le visite turistiche. 

    Condividi:

  • Nelle vicinanze

  • Mappa