Lubiana - Kamnik

Una città nel cuore delle Alpi di Kamnik e della Savinja

A un tiro di schioppo dalla capitale troviamo la città storica di Kamnik, considerata uno dei borghi medievali più belli della Slovenia e, per la sua natura incontaminata, anche un paradiso per tutti gli amanti delle attività all’aperto. Oltre all'affascinante centro storico, si possono visitare i castelli Mali grad e Zaprice e il monastero delle Orsoline di Mekinje. Kamnik è anche un ottimo punto di partenza per diverse escursioni sulle cime dei dintorni. La più famosa è l'altopiano Velika planina, dove ogni estate i pastori si spostano con il loro bestiame.

Circa 26 km di piste ciclabili separano Kamnik da Lubiana. Dal centro di Lubiana ci dirigiamo verso il margine nord della capitale, dove attraversiamo il fiume Sava. Pedaliamo nei pressi di Ježica e prima di Trzin svoltiamo su un piacevole sentiero in macadam, che ci porta quasi fino al Kamniška Bistrica, uno dei fiumi più puliti della Slovenia, che seguiamo fino alla nostra meta, passando accanto alla cittadina di Domžale e l’Arboretum Volčji Potok. Si consiglia di visitare quest’ultimo in primavera, quando nel parco fioriscono circa due milioni di tulipani. La pista ciclabile prosegue lungo il fiume fino a Kamnik, che può fungere da punto di partenza per proseguire verso nuove mete o da cui torniamo a Lubiana - in bicicletta o in treno.

Path details

  • Distanza
    Distanza

    30500m

  • Durata
    Durata

    5:00h

  • Altitudine
    Altitudine

    170m

  • Difficoltà
    Difficoltà

    Media

  • Altitudine
    Altitudine

    380m