Macchina del tempo al Castello di Lubiana

Aggiungo a My Visit Aggiungi a MyVisit

Partite per il viaggio nel tempo attraverso i sei periodi cruciali che hanno segnato la storia del Castello di Lubiana. Sarete guidati dalle guide del castello in costume, raffiguranti vari personaggi storici.

La macchina del tempo vi porterà attraverso i periodi cruciali che caratterizzarono Lubiana e la vita nel Castello che la domina. La visita comprende le visite della Torre panoramica, del Castello virtuale e della mostra "La Storia slovena".

Il viaggio attraverso il tempo inizia nell’Emona romana, in compagnia di un soldato romano o di una sacerdotessa, continua con la storia di sv. Jurij (S. Giorgio) che batte il drago e salva gli abitanti di Lubiana dal terribile flagello. Il Medioevo viene presentato attraverso la figura dell’imperatore Federico III di Asburgo o della sua consorte Eleonora Elena del Portogallo, il periodo delle provincie illiriche di Napoleone da un soldato francese e una suora, il sec. XIX dai detenuti nel Castello di Lubiana, e l'inizio del sec. XX dal famoso sindaco di Lubiana, Ivan Hribar. 

Orario

  • gennaio, febbraio, marzo, aprile, ottobre, novembre e dicembre: ogni sabato e domenica alle ore 12.00 e 14.00
  • maggio e giugno: tutti i giorni alle ore 12.00 e 14.00
  • luglio, agosto e settembre: tutti i giorni alle ore 11.00, 13.00 e 17.00

La visita, previo accordo, è possibile anche fuori dall’orario prestabilito. 

Punto di partenza

Centro informazioni al Castello di Lubiana 

Durata

1 ora 

Lingue

Inglese e sloveno

Organizzatore della visita / gita

Ljubljanski grad

Prenotazione

Per prenotare compila il modulo sottostante. Nelle 24 ore successive ci informeremo sulla disponibilità dei posti per il periodo desiderato e confermeremo la tua prenotazione. Prenoteremo limporto sulla tua carta di credito. In caso di annullamento, procederemo immediatamente allo sblocco dellimporto sulla tua carta di credito. Compilando il modulo confermi di essere informato e di accettarele condizioni di utilizzo e la politica sulla privacy.