Vai al contenuto

Mali grad

Il Mali grad (Castel Minore) che sorge su un piccolo colle di roccia sopra la parte vecchia di Kamnik, forse è l'attrattiva più in vista della città. Come dimostrano i ritrovamenti archeologici, il colle fu importante nell'antichità, quando vi sorse un centro di culto. La prima menzione del Castel Minore nei documenti scritti risale al 1202, ma fu costruito molto prima, probabilmente nel XI secolo. È legata al Castel Minore la più famosa leggenda di Kamnik, sulla bella Veronika e il suo tragico destino.

Del castello si è conservata soltanto la cappella romanica, circondata da rovine. La cappella rientra tra i più importanti e più antichi monumenti romanici in Slovenia e in Europa. Nell'interno sono resti di affreschi gotici e barocchi.

Appunti

Le visite della capella sono possibili solo su prenotazione.