Sveti Primož sopra Kamnik

Aggiungo a My Visit Aggiungi a MyVisit

 Sveti Primož (826 metri sopra il livello del mare) è un'amata meta escursionistica nei dintorni della cittadina di Kamnik. Sul colle sorgono la chiesa gotica di sv. Primož in Felicijan, un piccolo punto di ristoro e, in cima, la chiesetta di sv. Peter, dalla quale si aprono straordinarie viste sulle montagne vicine e sulla conca di Lubiana sotto di esse.

Il sentiero che porta sullo Sveti Primož dal punto di partenza (a 443 m s.l.m.) non è difficile, ci vuole un’ora circa. Il sentiero dapprima conduce per una strada sterrata (fino al villaggio di Prapretno), dove dirama un sentiero segnalato che porta in cima allo Sveti Primož.

Punto di partenza: Stahovica (di fronte alla fabbrica Calcit)
Durata: circa un’ora di camminata

I sentieri per il Velika planina

Dalla cima dello Sveti Primož potete continuare fino all’altipiano di Velika planina. Attraversando i versanti dei vicini monti, la cima è raggiungibile per sentieri segnalati in due direzioni: via Pirčev vrh o via Pasje pečine. In ambedue i casi ci vogliono due ore circa.


Chiesa di sv. Primož in Felicijan

La chiesa di sv. Primož e Felicijan fu costruita nel sec. XII, ma il suo aspetto odierno risale ai secc. XV e XVI. Una volta era meta amata dei pellegrini, in quanto ospita le reliquie dei SS. Primo e Feliciano, morti come martiri ai tempi dell‘imperatore romano Diocleziano. La chiesa è abbellita da affreschi medievali ben conservati rappresentanti la marcia dei Re Magi a Betlemme, le scene della vita della Vergine e della devastazione, causata dalla peste, fame, cavallette e incursioni turche.

Note
Per la visita dell’interno della chiesa potete contattare il punto di ristoro nella casa accanto (Okrepčevalnica Mežnarija).
L’Okrepčevalnica Mežnarija è aperta sabato, domenica e festivi, per comitive anche negli altri giorni su prenotazione. Ulteriori informazioni: Peter Uršič, tel. +386(0)41 353 513.

Trase / 1

Nelle vicinanze